home page contattaci dove siamolo studio chi siamo


Via allo scambio di dati fiscali
Stefano Loconte e Angela Cordasco - Italia Oggi - pag. 9
Scambio automatico transazionale di informazioni in materia fiscale. Entro il prossimo 21 agosto devono essere comunicati i dati fiscali relativi al 2016. Le indicazioni sono state fornite dall’Agenzia delle Entrate nel provvedimento pubblicato lo scorso 5 luglio che contiene termini e modalità per le istituzioni finanziarie tenute alla comunicazione dei dati dei propri clienti, così come previsto dal Common reporting standard. Fino al 18 settembre sarà possibile iscriversi nella sezione ‘Fatca/Crs del Registro elettronico degli indirizzi, all’interno dell’Anagrafe tributaria. Il lavoro svolto dall’Ocse consentirà l’invio e la ricezione di informazioni molto dettagliate sui singoli rapporti bancari e sulle persone fisiche e giuridiche interessate. Questo faciliterà l’incrocio dei dati fra i vari Paesi. Per l’Italia il Fisco riceverà le informazioni relative ai rapporti finanziari detenuti negli Stati che hanno aderito all’accordo da tutti quegli individui che si qualificano fiscalmente residenti in Italia.

rassegna stampa
scadenze fiscali
novità
circolari
link
visitatore n° 295332

admin
copyright Studio Gavazzeni - commercialisti e revisori legali partita iva: 04024350169metaping srl: servizi in rete per commercialisti ed economisti d'impresa