Superbonus. Se il condominio è costituito da più edifici è possibile inviare tante comunicazioni per i lavori trainanti sulle parti comuni condominiali quanti sono i fabbricati interessati dagli interventi. È l’indicazione contenuta nella risposta a interpello n. 23/2022 dell’Agenzia delle Entrate sulla possibilità di deliberare interventi da porre in essere su alcuni fabbricati che compongono il condominio con separate assemblee dei condomini dei singoli fabbricati oggetto dei lavori e sugli adempimenti previsti per l’esercizio dello sconto in fattura. A presentare l’interpello era stato un condominio, costituito da diversi fabbricati indipendenti, intenzionato ad effettuare lavori per beneficiare dell’agevolazione al 110%.

L’articolo Superbonus con multi delibera proviene da Metaping.

CategoryRassegna stampa