È in arrivo un nuovo decreto per tenere sotto controllo i prezzi del Superbonus. Il ministero della Transizione ecologica sta lavorando ad un nuovo provvedimento che servirà ad individuare i valori massimi che, per alcune categorie di lavorazioni, saranno considerati congrui. Il testo sarà firmato dal ministro Cingolani entro il 9 febbraio. Non si tratterà…

Cessione dei crediti. Gli intermediari chiedono più tempo per gestire la nuova stretta. Almeno tutto febbraio, dicono. Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto Sostegni-ter lo scorso 21 gennaio ma il testo va ancora definito su più punti sia in merito ai ristori quanto sul caro-bollette. I lavori in corso mettono in dubbio il…

La legge di Bilancio 2022 ha modificato retroattivamente il regime di rivalutazione e riallineamenti di marchi e avviamenti effettuati in base all’art. 110 del decreto Agosto, portando l’arco temporale di deduzione da 18 a 50 anni. Le imprese che in queste settimane stanno avviando la chiusura dei bilanci sono chiamate a valutare gli impatti anche…

Alle imprese che non hanno aderito alla sanatoria entro il 2020 proposta dal Gse non resta che scegliere tra subire la revoca delle tariffe incentivanti ritenute inconciliabili con la Tremonti ambiente o resistere intraprendendo un contenzioso di fronte al Tar. Per il Gestore dei servizi energetici il mantenimento dei benefici della Tremonti ter non sarebbe…

Per contenere il caro-bollette la soluzione trovata dal Governo è quella di ‘prelevare’ una parte dei ricavi derivanti dalla vendita sul mercato dell’energia elettrica da impianti da fonti rinnovabili. Il decreto Sostegni-ter introduce un prezzo fisso dell’energia stabilendo che se il prezzo di mercato eccede tale soglia la differenza costituisce un extraprofitto e va versata…

In base alle direttive della Corte di giustizia l’Iva deve essere applicata in modo uniforme in tutta la Ue. Assonime, nella circolare n. 2 di ieri, ha esaminato il caso che riguarda l’attuazione della sentenza del 29 giugno 2017, nella causa C-288/16 pronunciata in via pregiudiziale per una lite sorta in Lettonia. I principi enunciati…

Regime Oss anche per le vendite a distanza con destinazione del Paese del fornitore e codice natura N3.2 per le fatture emesse in regime speciale Oss-Ue. Sono due chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate. In riferimento alla fattura elettronica, per certificare una vendita a distanza soggetta ad Oss l’Agenzia indica ‘N3.2’ (non imponibili – cessioni intracomunitarie) e…

Visti e asseverazioni. L’Agenzia delle Entrate ha chiarito che per i bonus minori le spese sono detraibili anche se effettuate nel 2021. La manovra 2022 ha infatti stabilito che sono sempre detraibili, anche per i bonus diversi dal 110%, le spese per attestazioni, asseverazioni e visti di conformità. La detrazione avviene all’aliquota propria della detrazione…

La lotta alle frodi ha convinto il governo ad approvare un decreto legge (decreto legge Sostegni-ter) che attende ancora la pubblicazione in Gazzetta ufficiale il quale prevede la possibilità di effettuare una sola cessione di credito, da parte del fornitore, delle detrazioni maturate per effetto degli interventi edilizi. La stretta ai trasferimenti delle detrazioni fiscali…

La Dre Lombardia, in una nota, ha chiarito che anche il tecnico che assevera la congruità delle spese per i bonus edilizi ordinari deve avere una polizza assicurativa ‘da superbonus’. La presa di posizione delle Entrate ha suscitato le proteste di imprese e professionisti. Secondo gli addetti ai lavori per asseverare la congruità della spesa…